4 agosto 2019

Pelvicstom in tour torna a Resana (Tv)

Per il secondo anno consecutivo l'associazione AVIS ci invita a Resana, in provincia di Treviso, nel bellissimo Centro Culturale del centro, per parlare alle donne stavolta, e ai loro mariti. 
Un anno fa si discuteva di prostata, sessualità e riabilitazione dell'incontinenza post intervento di prostata, mentre questa volta parlerò delle funzioni e delle disfunzioni del perineo femminile, con un focus sulle possibilità riabilitative. 
E' un mondo che ho fatto mio quello del pavimento pelvico. Mi piace spiegarlo con semplicità, sdoganando argomenti fino a pochi anni fa confessati solo dentro le quattro mura di uno studio medico, forse.  E forse no. Perchè di incontinenza ci si vergogna, di prolasso anche. E se con il compagno la vita sessuale va a rotoli, poco importa, dice la maggior parte delle donne, tanto è colpa sua. O è colpa del fatto che non se ne parla abbastanza ? 
Le nuove generazioni si dimostrano molto più aperte e consapevoli a parlare di perineo e di questo sono felice. Saranno giovani adulti informati e sapranno prevenire le disfunzioni del pavimento pelvico. Ma al momento dobbiamo agire sulla maggior parte della popolazione, che è adulta, con una percentuale di anziani over 65 molto alta e che presenta altrettante percentuali di incontinenza ad esempio, e qualità di vita in peggioramento per la sola idea di dover indossare un pannolino. 
Un futuro di depressi ? No se agiamo subito e capillarmente con informazione sul territorio. 
Eppure l'incontinenza è sempre esistita direte voi, certo. Ma è cambiata la mentalità. 
Per chi è informato sulle possibilità riabilitative, essere incontinenti equivale ora ad essere "disabili".  Il pannolino è una rottura di scatole, diciamoci la verità. E se poi aggiungiamo la cascata di complicanze alla scelta di un pannolino sbagliato, come la dermatite, la vaginite, le infezioni urinarie o le lesioni cutanee, credo non rimanga molto spazio per sentirsi "normali". 
Stare meglio si può. Voglio farlo capire alla popolazione, a modo mio. Con una proiezione di slides ed esempi pratici, con consigli e piccoli aneddoti. 
Credo valga la pena partecipare a queste serate informative. Sono gratuite e si impara molto. Concedetevi la libertà di vivere liberi.
Vi aspetto quindi venerdì 25 Ottobre 2019 ore 20.30 a Resana (TV). La sala conferenze si trova in centro, in Via Castellana 6. E' un incontro gratuito.
Per prenotare il vostro posto scrivete a fernandaavis@gmail.com 
Fanni Guidolin 



Potrebbero interessarti anche:

Archivio blog